RallyRama

Sport e Motori nella storia

(12 dicembre 2013) – Iveco e FPT Industrial parteciperanno all’edizione 2014 della Dakar, la sesta nel continente sudamericano. Un’edizione che è stata intitolata “l’Odissea”: sarà infatti una delle più lunghe e impegnative degli ultimi anni. La gara toccherà tre paesi, Argentina, Bolivia e Cile; avrà inizio il 5 gennaio da Rosario in Argentina e terminerà il 18 gennaio a Valparaiso in Cile. Iveco e FPT Industrial, anche quest’anno, saranno sponsor ufficiali e forniranno veicoli e motori alla squadra olandese Iveco De Rooy Petronas: l’edizione 2014 della Dakar segna il quarto anno di collaborazione tra Iveco e FPT Industrial e il Team De Rooy, che hanno debuttato insieme al Rally del Marocco nel 2011. La squadra sarà composta da Gerard de Rooy, pilota olandese leader del team e già vincitore della Dakar 2012, ancora una volta a bordo dell’Iveco Powerstar (nella foto). Alla guida degli altri veicoli, tutti Iveco Trakker, il pilota olandese Hans Stacey, lo spagnolo Pep Vila e il francese Jo Adua, che ha già DAKAR 2014:ARGENTINA-BOLIVIA-CHILERTL7 PRE-PROLOOG DAKAR 2014-VALKENSWAARDpartecipato otto volte alla Dakar. Stacey condurrà in gara un Iveco Trakker Evolution 3, Vila e Adua un Trakker Evolution 2.

Una novità di questa edizione sarà una maggiore diversificazione dei percorsi destinati ad auto e camion e moto e quad, in nome di una maggiore sicurezza sia per i piloti in gara sia per gli spettatori. Soltanto il 60 per cento circa del percorso sarà comune: auto e camion, infatti, salteranno il passaggio in Bolivia, ma effettueranno, all’indomani della giornata di riposo, un anello con partenza e arrivo a Salta.

Categories: News

Leave a Reply